Strategia Base Blackjack

La strategia di base per il Blackjack è quella di confrontare la propria mano con le carte scoperte del dealer. I valori di base delle carte sono abbastanza semplici, ma quando si ottiene una mano soft o si può raddoppiare, si è in grado di fare un gioco forte se si sa cosa si sta facendo.

Una mano soft è un asso e ogni altra carta, al di sotto del valore di dieci. Questa mano ha questo nome perché l’asso può essere uno o undici, se necessario. Il grande vantaggio di una mano soft è che si può vincere con meno rischi di sballare. Ma ciò non significa che si può essere spensierati su come giocare la propria mano.

Guardate le carte scoperte del dealer e giocate le vostre carte come segue:

– Se si dispone di un asso con un 8 o superiore, allora tenere la mano e non chiedete carta. Giocando l’asso come 11 si ha 19, che è una mano sulla quale si deve stare.

– Se si dispone di un asso con un 7 prendete una carta se il croupier mostra una carta pari a 9 o superiore.

– Se si dispone di un asso e un sei o meno allora si deve chiedere carta. Anche se questo significa che si sta correndo un rischio a chiedere carta sul 17, ci si può salvare, se si sballa, usando l’asso come un 1.

Il raddoppio (double down) è un’altra situazione di cui si deve avere il controllo, se si vuole vincere al Blackjack. Il double down permette di raddoppiare la puntata iniziale, in determinate circostanze.

Se svolto correttamente, permette di annullare il vantaggio della casa, un’opportunità da non perdere! Tenete a mente che le case da gioco hanno regole diverse su quando si può raddoppiare. Dovreste raddoppiare in base alle regole seguenti:

– Se le vostre carte hanno valori da 9 a 11, raddoppiate. Statisticamente si hanno grandi possibilità di vincere perché ci sono tante carte con valore di 10 da pescare.

– Se si dispone di un 9 allora raddoppiate solo se il croupier mostra una carta debole, da 3 a 6. Questo è dovuto al fatto che se il croupier chiede altre carte può rischiare di sballare.

Se si è in possesso di una mano soft si dovrebbe raddoppiare solo quando si può sfruttare una carta debole del croupier. Il modo di giocare una mano soft per raddoppiare è il seguente:

– Se si dispone di un asso con 8-9, restate. Questa è una mano forte, non raddoppiate.

– Se si dispone di un asso con 6-7, raddoppiate e prendete una carta se il croupier mostra una carta debole 3-6 e, in particolare, 4-6.

– Se si dispone di un asso con 4-5, raddoppiate solo se il croupier è in possesso di un debole 4-6.

– Se si dispone di un asso con la 2-3 raddoppiate solo se il croupier mostra 5-6.

Sapendo come usare queste strategie vi consentirà sfruttare le mani vantaggiose quando vi capiteranno.

No votes yet.
Please wait...

Your email will not be published. Name and Email fields are required