Come affrontare una serie perdente

Sia se si sta giocando in un casinò online o in uno di mattoni e malta, resta il fatto che ci si troverà ad  affrontare una serie perdente, prima o poi. Per alcuni, questo avviene più spesso, mentre per altri, meno spesso.

Non importa quale, però, ci sarà un momento in cui si dovrà affrontare una serie perdente. Che cosa si fa quando ci si trova ad affrontarne una? La risposta può essere semplice come “andate via” ma io, piuttosto,dedicherei alla cosa un po’ più di attenzione. Qui ci sono alcune considerazioni su quando si affronta una serie perdente.

Evitare di andare in tilt quanto più possibile.


Tilt è una parola che è più comunemente usata nel poker quando un giocatore diventa emotivo e, di conseguenza, perde il pieno controllo delle sue emozioni. Anche se non tutti ammettono che lui o lei sono in tilt, succede. La gente va in tilt in vari gradi. Alcuni perdono l’equilibrio per po’, mentre altri possono raggiungere un punto in cui non si curano più di quanti soldi perdono. Qualunque sia la situazione, propongo che siate onesti con voi stessi e riconosciate quando siete in tilt. Se questo è il caso, si potrebbe voler allontanarsi dal tavolo fino a che non si ritorna in se stessi.

Si consideri il lasso di tempo in questione.

Se avete deciso di restare al casinò solo per un giorno, potreste anche alzarvi e andarvene. Potrebbe essere meglio così. Tuttavia, se siete in una vacanza di 5 giorni e vi trovate in una serie perdente già dal primo giorno, perché non vi limitate a prendere una pausa dal tavolo? Alzatevi, camminate e schiaritevi le idee. Ciò contribuirà ad evitare il  “Tilt Pieno” e, auspicabilmente, Lady Fortuna vi sorriderà di nuovo quando ritornerete.

No votes yet.
Please wait...

You may also like...

Your email will not be published. Name and Email fields are required